Il gusto della rivolta

presso la Comunità in resistenza CSA INTIFADA è riaperta

L’OSTERIA SOCIALE OTRO MUNDO
http://osteriasocialeotromundo.blogspot.com/

OSTERIA SOCIALE OTRO MUNDO
Il gusto della rivolta
MANGIA SOSTENIBILE – CAMBIA IL MONDO

L’Osteria sociale Otro Mundo nasce sull’onda dell’attenzione e
dell’impegno che la Comunità in Resistenza ha sempre avuto riguardo ai
temi della salvaguardia dell’ambiente e della salubrità della vita, fin
dai tempi della lotta contro la discarica di Casa Carraia nella seconda
metà degli anni ’80
Tante sono le iniziative messe in atto dalla C.R. per tentare di
resistere alla devastazione ed allo scempio che stanno subendo i nostri
territori per merito delle politiche scellerate degli amministratori
locali.Siamo giunti, all’inizio di questo nuovo millennio con la
costruzione quotidiana di un’alternativa al modello di sviluppo che ci
stanno imponendo.
Un OTRO MUNDO è possibile
Da qui è nata l’idea del Gruppo d’Acquisto Solidale , un insieme di
famiglie e di singolarità che non solo ha deciso di sottrarsi alle
logiche dell’iperconsumismo ma ha scelto anche di consumare prodotti non
infestati dalla chimica, per preservare la propria salute e quella
dell’intero pianeta.
Il G.A.S. si è messo allora in relazione solamente con produttori
provenienti da agricoltura biologica e biodinamica o che, ad ogni modo,
hanno un rapporto armonico con la Terra, divenendo col tempo una realtà
ben consolidata.
La crescita di consensi e di partecipazione intorno al Gruppo d’Acquisto
– riflesso locale della consapevolezza di un numero sempre maggiore di
donne e di uomini che, in tutto il mondo, si rifiuta di accettare quegli
stili di vita, basati su un consumismo smodato ed acritico-,ci ha spinti
a tentare di sperimentare ulteriori vie che potessero diffondere, ad un
numero crescente di persone,  una nuova  filosofia di vita.e
incrementare un “mercato altro”, fondato su parametri diametralmente
opposti a quelli del mercato globale.
Da queste considerazioni ha preso avvio il progetto dell’ “Osteria Otro
Mundo”.
Il nome scelto sta proprio a testimoniare il carattere anomalo di questa
osteria
All’indignazione verso un modello di sviluppo cieco e distruttivo si
accompagna, infatti, la costruzione di un circuito di produttori locali
e rispettosi della Terra e di consumatori attenti che pongono in essere
un’alternativa possibile, qui ed ora.
Un’osteria molto particolare che si propone di propagare saperi oltre
che sapori, che cerca di mettere in comune quel bagaglio di conoscenze e
di esperienze di cui il Gruppo d’Acquisto è portatore, che vuole
esaltare gli aspetti maggiormente positivi della convivialità come
quelli dello stare e del discutere insieme e che – per ultimo, ma non
certo per ordine d’importanza – non ha alcun scopo di lucro; infatti i
suoi proventi servono a foraggiare le spese di gestione della Comunità
in Resistenza e le numerose iniziative che organizza. Ovviamente “Otro
Mundo” utilizza i prodotti del G.A.S. che si avvale di una rete di
produttori strettamente di area locale; per questo possiamo garantire
che il menù dell’Osteria è un menù a chilometri zero, ossia l’impatto
sull’ambiente che ha il trasporto dei suddetti prodotti dal produttore a
noi è pressoché nullo.
Per tutte queste ragioni ci sentiamo di dire che mangiare ad Otro Mundo
fa bene alla salute, fa bene al pianeta e promuove rivolta.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...