Il 9/6 a Spedaletto il prossimo intergas dei gas fiorentini

Il prossimo incontro intergas dei gas fiorentini si terrà il 9 giugno dalle ore 9.30 al Circolo ARCI di Spedaletto (San Casciano V.P.)

All’ordine del giorno:

1. prossimo intergas, definizione data, chi organizza e dove;

2. sito dei gas fiorentini: ricerca di altri 1-2 volontari e Discussione/Proposte, cosa vogliamo farne, cosa non va;

3.  definizione del rapporto che c’è tra l’intergas ed il DES.

4. Gruppo Gas incubazione: Per ora viste le non numerose richieste Massimo è riuscito a gestire da solo il tutto, ma negli ultimi periodi c’è stato un incremento esponenziale delle richieste di adesione e della formazione di nuovi GAS.  Massimo chiede formalmente  se ci possono essere altre risorse interessate ad entrare nel gruppo di lavoro.

 

Ecco le indicazioni stradali per raggiungere Spedaletto, che si trova a circa 10 minuti  dall’uscita di Firenze Impruneta (ex Firenze Certosa) dell’autostrada A1 :
– partendo da Porta Romana si percorre via Senese fino al Galluzzo;
– si oltrepassa la Certosa e, attraversando la località Bottai, si arriva alla rotonda dell’ingresso autostradale Firenze Impruneta;
– proseguendo sulla via Senese, si oltrepassa Tavarnuzze e in località Scopeti si prende a destra via degli Scopeti passando sopra il ponticino sulla Greve;
– si sale per via degli Scopeti, si attraversa S.Andrea in Percussina;
– al bivio dopo S.Andrea in Percussina si va a sinistra;
– dopo circa 300 metri si arriva a Spedaletto e sulla sinistra si trova il circolo ARCI, sotto la pizzeria “da Daniele”;
– un ampio parcheggio si trova 200 metri più avanti sulla destra, in via Don Milani.

8 giugno a Spedaletto: INCONTRO SU PESTICIDI

IN QUESTI GIORNI TUTTI STIAMO “RAMANDO” VIGNETI E ALTRE COLTURE, MA QUANTI DI NOI SONO INFORMATI  SUI RISCHI CHE   TUTTO CIO’ COMPORTA SULLA SALUTE UMANA  E  SULL’AMBIENTE?

IL GASCHIANTI

GRUPPO DI ACQUISTO SOLIDALE DI SAN CASCIANO

 in collaborazione con il CIRCOLO ARCI di SPEDALETTO

ORGANIZZA

VENERDI’ 8 GIUGNO alle ore 17,30  PRESSO IL CIRCOLO ARCI DI SPEDALETTO

“PARLIAMO DI FITOFARMACI E DI ALTRE FONTI DI INQUINAMENTO:
CHE EFFETTI HANNO  SULLA SALUTE E SULL’AMBIENTE?”

LE ALTERNATIVE CI SONO! POSSIAMO SCEGLIERE SE BEN INFORMATI.

NE PARLIAMO CON UN’ESPERTA, LA DOTTORESSA PATRIZIA GENTILINI, MEDICO ONCOLOGO ED EMATOLOGO, MEMBRO DI I.S.D.E. ITALIA (ASSOCIAZIONE MEDICI PER L’AMBIENTE) E PORTAVOCE DELLA CAMPAGNA PER LA DIFESA DEL LATTE MATERNO DAGLI INQUINANTI AMBIENTALI.
Per info 347 0458378

Sabato 14 maggio visita al podere di Sabrina ed Emiliano

Visita aziendale di garanzia partecipata nel podere di Sabrina ed Emiliano, produttori di miele in Via di Codilungo, sulle colline fra Scandicci e Lastra a Signa.

In questo podere è stato realizzato anche l’orto per le produzioni estive di Giovanni Pandolfini.

La mattina dalle 10.00 è possibile assistere alla smielatura e visitare il podere.

Poi pranzo condiviso.

Alle 14.30 circa compilazione della scheda aziendale in base ai criteri della garanzia partecipata.

Sabato 6/11 a Spedaletto l’incontro intergas della rete GAS fiorentini

Il prossimo incontro intergas della rete GAS fiorentini si terrà presso il circolo ARCI di Spedaletto (San Casciano V.P.) il 6 novembre alle ore 9.30.

All’ordine del giorno i seguenti punti:

1. Partecipazione a Terra Futura, come ci organizziamo?
2. Approvazione del documento Intergas di convivenza e partecipazione felice, nell’ultima versione partorita dal gruppo di lavoro e presentata alla riunione di settembre;
3. (argomento proposto da Clara Daffra) alla riunione intergas interviene una persona di “fresco in città” per presentare l’iniziativa;
4. (argomento proposto da Cecilia Bevicini) coordinamento intergas per l’ordine al consorzio Le Galline Felici-ARANCE: quali gas prendono le arance da Li Calzi, con quale cadenza (mensile, bimestrale) e quantità/n° casse ordinate, capire se c’è la possibilità di avere un secondo punto di consegna oltre a Mani Tese per la zona Fi sud, Q2 .
5.(argomento proposto da Gianluca del Gassolotto)luogo per consegna Talpa (vedi mail in lista di Marta di qualche gg. fa’…). E’ vero che riguarda solo i gas che acquistano da questo fornitore, che comunque sono 8-10 , ma puo’ essere di un certo interesse anche per altre consegne Intergas
6. (argomento proposto da Camilla Lattanzi e Gianluca del Gassolotto) proposta di adesione come intergas fiorentino  alla lettera a Marchionne da parte dei consumatori critici . Il gassolotto ha aderito come gruppo di acquisto e Camilla voleva proporre un adesione ,o comunque  una discussione e una condivisione dei principi ispiratori.., a livello
intergas. La lettera e’ qui:

http://www.altreconomia.it/site/fr_contenuto_detail.php?intId=2500.

Indicazioni stradali per raggiungere Spedaletto, che si trova a circa 10 minuti  dall’uscita di Firenze Certosa dell’autostrada A1 :

– partendo da Porta Romana si percorre via Senese fino al Galluzzo;
– si oltrepassa la Certosa e, attraversando la località Bottai, si arriva alla rotonda dell’ingresso autostradale Firenze Certosa;
– proseguendo sulla via Senese, si oltrepassa Tavarnuzze e in località Scopeti si prende a destra via degli Scopeti passando sopra il ponticino sulla Greve;
– si sale per via degli Scopeti, si attraversa S.Andrea in Percussina;
– al bivio dopo S.Andrea in Percussina si va a sinistra;
– dopo circa 300 metri si arriva a Spedaletto e sulla sinistra si trova il circolo ARCI, sotto la pizzeria “da Daniele”;
– un ampio parcheggio si trova 200 metri più avanti sulla destra, in via Don Milani.

“I mandarini e le olive non cadono dal cielo”

l’esperienza di CRISTIANA SMURRA produttrice calabrese di agrumi

Martedi 25 maggio 2010 Presso Circolo Arci di Spedaletto (San Casciano Val di Pesa)

Ore 19:30 cena condivisa

– ognuno porta qualcosa da bere o da mangiare

– la pasta si cucina al circolo per tutti

– ognuno porta i propri piatti, bicchieri e posate

ore 21:15 incontro con Cristiana Smurra

 

 

organizzazione a cura del Gruppo Acquisto Solidale GASChianti con la collaborazione del Circolo ARCI di Spedaletto.

Per info tel. 335/70.15.405 mail: morelli.ila@gmail.com